Support
Scopri il tuo pubblico con Facebook Ads
Facebook ads

UN PUBBLICO, TANTI PUBBLICI

Facebook Ads ci da la possibilità di usare il social più frequentato al mondo per veicolare la nostra comunicazione. Ma non si limita a questo; non è un semplice veicolo della pubblicità ma parte attiva. La conoscenza che ha del suo pubblico ( di noi) è messa a nostra disposizione per contattare esattamente il pubblico di nostro interesse. Con la nostra comunicazione possiamo, attraverso gli strumenti di Facebook ads segmentare gli iscritti per i molti parametri conoscitivi che abbiamo a disposizione.  Conoscenza che possiamo addirittura implementare e integrare  con ciò che noi sappiamo del nostro pubblico. Vediamo come.

Facebook distingue le modalità di selezione dei pubblico in quelli che potremmo definire "tre gradi" successivi; lo fa sulla base delle conoscenze che abbiamo. In prima battuta ci mette a disposizione il suo pubblico (Pubblico chiave), poi ci consente di miscelare le nostre conoscenze dei target con le sue conoscenze (Pubblico personalizzato) e infine ci da la possibilità di allargare il nostro potenziale target sulla base di ciò che abbiamo elaborato (Pubblico Simile).

IL PUBBLICO CHIAVE

Dalla voce "Gestisci Inserzioni" accediamo alla piattaforma di controllo e  nella sezione “Audience Insight” (su cui torneremo) iniziamo a definire il nostro ”pubblico chiave”, il pubblico di facebook. Possiamo scegliere sulla base dei dati demografici (età, sesso), geografici (luogo di residenza), degli interessi, delle connessioni, delle caratteristiche, e dei comportamenti noti a Facebook.  E’ la prima azione da compiere e deve essere una azione ragionata effettuata pensando bene a ciò che sappiamo dei nostri clienti e ai loro comportamenti. Una volta definito il territorio, il sesso e l'età, gli interessi, e le connessioni, diamo un nome al nostro target e registriamolo nel sistema dove sarà disponibile nella sezione Power edition. 

IL PUBBLICO PERSONALIZZATO

Il target che abbiamo registrato ora può essere raggiunto dalle nostre inserzioni, ma Facebook ads ci da a possibilità di integrarlo con i dati dei nostri clienti (liste di email, dei contatti) così da poterli inserire nella nostra campagna. I dati integrabili possono venire dal nostro database personale, possono venire da conoscenze che andiamo sviluppando attraverso gli strumenti di facebook, come i pixel di tracciamento da inserire nel nostro sito, nella nostra landing page, dalle nostre app, dalle interazioni avute nelle pagine facebook. In questo modo creaimo un pubblico personalizzato da raggiungere con le nostre inserzioni. Possiamo però ancora accrescere il nostro database di potenziali clienti

IL PUBBLICO SIMILE

Ora che che i nostri pubblici sono stati definiti nelle loro caratteristiche,  possiamo utilizzare queste conoscenze per identificare chi ha quelle stesse caratteristiche, ma sino ad ora non è stato interessato alla nostra azione. Allarghiamo la nostra azione a chi per similitudine è affine al nostro target. creiamo cioè il Pubblico Simile. Questa è una azione di grande interesse, capace di incidere in maniera sensibile sui risultati di una azione di marketing. Una azione che più il nostro target è conosciuto, più da risultati migliori.

AUDIENCE INSIGHT

Audience Insight è lo strumento che ci consente di selezionare e di aggregare i dati dei vari pubblici: le persone connesse alla tua pagina, il tuo pubblico personalizzato, il pubblico di facebook. Di questo insieme possiamo avere un quadro conoscitivo esauriente in termini demografici, di abitudini, di interessi.

Un capitale inestimabile per qualsiasi azienda.

LA COMUNICAZIONE INTERNET COME ANALISI

Effettuare azioni di marketing con Facebook ADS (come con tutti le piattaforme di comunicazione che utilizzano informazioni degli utenti e sistemi di tracciamento del pubblico) è, nei fatti, effettuare anche una analisi del proprio pubblico. Una azione a cui le aziende potranno sottrarsi sempre meno, pena l’esclusione di fatto dal mercato del consumo per ignoranza: chi meno conoscerà il proprio cliente, meno potrà raggiungerlo e lo lascerà quindi a chi ha più informazioni e capacità di gestirle.

L’argomento potrebbe ulteriormente essere approfondito, ma spero di essere riuscito a sintetizzare al meglio l’utilità di affrontare le azioni di marketing con Facebook Ads segmentando il pubblico attraverso tutti gli strumenti aziendali, come database e informazioni sui clienti. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. per qualsiasi approfondimento o se il discorso è più articolato sono a disposizione.

A presto

Advertisingseller.com opera in Italia come web agency focalizzata ad aumentare la visibilità delle aziende nel web e sui territori attraverso azioni SEO, SEM, Comunicazioni tradizionali e online (programmatic) 

 

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo